24/nov/2014

LA MISURA DEL TEMPO
Made in Town, Vol.4

Léandra Ricou
LA MISURA DEL TEMPO <br/>Made in Town, Vol.4

ATELIER DI CONFEZIONE ARTIGIANALE DI PANTALONI

LA MISURA DEL TEMPO
MADE IN TOWN, VOLUME 4

Dal 25 novembre 2014 al 17 gennaio 2015
da martedì a sabato
dalle ore 14.00 alle 19.00

Vernissage
Martedì 25 novembre 2014
dalle ore 18.00 alle 21.00

Made in Town
58 rue du Vertbois
75003 Paris

Per qualche settimana, Made in Town si trasforma in un laboratorio di confezione artigianale di pantaloni. Situato nel centro dello spazio, in piena luce, il piano di lavoro diventa la scena di un elegante balletto in cui le mani degli artigiani fanno danzare gli strumenti e le stoffe al ritmo delle vostre misure.

Un atelier di produzione artigianale

Made in Town non solo dà visibilità al prodotto ma svela anche il dietro le quinte della sua produzione, invitando il pubblico a partecipare. Il visitatore è portato a (ri)considerare la misura del tempo di lavoro, mentre si svela l’inedito spettacolo vivente del lavoro manuale: la precisione del taglio, la tecnica di montaggio, la delicatezza delle cuciture sul bordo della tasche ... Con questo concept di atelier aperto al pubblico, Made in Town stringe ancora un legame tra l'artigiano e il cliente finale.

Una nuova interpretazione del classico pantalone

Benoit e Francois, i due artigiani della sartoria Blaise de Sébaste, dal nome del patrono dei cardatori e dei commercianti di lana, presentano due modelli di pantaloni che reinterpretano i codici dell'abito maschile classico, con pince e leggermente ristretti sulla caviglia. I pantaloni hanno dettagli personalizzabili (tasche, cinghie, cuciture, etc.) e sono interamente realizzati a mano sul posto in una vasta gamma di tessuti di lana vintage.

Maglie e camicie trasformate

Made in Town completa il guardaroba con le camicie trasformate di Label XVI e con un servizio di ricami personalizzabili a mano sulle maglie, proposto dall’atelier parigino SpM. Un'opportunità per dare una seconda vita ai capi dimenticati nel vostro guardaroba! Le camicie Label XVI sono trasformate a Parigi da camicie riciclate i cui colletti e polsini originali sono stati tagliati per essere sostituiti da alcuni in maglina. Oltre alla collezione presentata, Label XVI realizza anche camicie su richiesta, in base ai vostri capi vintage.

Made in Town, Volume 4

Con questa quarta edizione, Made in Town continua il suo obiettivo di valorizzazione della produzione locale e della sartoria. Nel 2010 e nel 2011, in occasione dei lanci delle Guide su misura, Made in Town ha esposto una monumentale installazione sulla facciata di Palazzo Fendi a Roma e presieduto una tavola rotonda sulla contemporaneità dell’abbigliamento su misura a Villa Medici. Nel 2012, la terza edizione ha preso la forma di un atelier a Parigi per la produzione di camicie su misura realizzate da Antonella Fustini, una sarta italiana che vive a Parigi.

Pantaloni a partire da 450 €

Camicie a partire da 60 €

 

> Torna all'inizio

Puoi vedere anche

MOLLUM VELLUM
IL CUOIO COLORATO

Objets

Attraverso accessori in pelle che realizza interamente a mano, Herin Hong ha scelto di associare le tecniche giapponesi al gusto per la semplicità.

28 marzo 2015

Puisqu’on vous dit
que c’est possible

Arts

“Puisqu’on vous dit que c’est possible” prende in prestito il nome dall’omonimo cortometraggio di Chris Marker sul caso Lip nel 1973 (sciopero che ha avuto luogo nella fabbrica di orologeria Lip, ndr), momento clou della memoria operaia della cittadina di Besançon.

Vetreria La Rochère La Magia del vetro

Vetreria La Rochère
La Magia del vetro
[Made in Town TV]

Arts

Per promuovere il saper-fare e le caratteristiche della vetreria La Rochère, che si trova in Passavant-la-Rochère nel dipartimento francese della Haute-Saône, Made in Town ha condotto una serie di quattro brevi video girati nel cuore dei laboratori della società.