24/feb/2014

MOY
Il Giappone Made in Troyes

Pascal Gautrand
MOY<br/>Il Giappone Made in Troyes

POP-UP STORE

MOY
IL GIAPPONE MADE IN TROYES

Dal 25 febbraio al 29 Marzo 2014
Martedì al Sabato
dalle ore 14 alle 19

Cocktail
Sabato 8 marzo 2014
dalle ore 16 alle 20

Made in Town
58 rue du Vertbois
75003 Paris

Made in town ospita la prima collezione di Moy per la presentazione di una serie di t-shirt che si avvale delle competenze di lavoro del laboratorio Chanteclair che le ha confezionate a Troyes. Progettate da Yasco Otomo, stilista giapponese ormai residente a Parigi da più di un decennio, sono la rivisitazione della tradizionale maglieria francese.

La collezione Autunno/Inverno 2014-2015 è composta da otto modelli con tagli ampi, disponibili in cotone jersey rigato e melangiato, in una gamma di colori che va dl blu navy al grigio/verde. Tra i dettagli che caratterizzano questa prima collezione, possiamo notare l’uso del cotone jersey giapponese abilmente lavorato con un tocco di lurex,  o i bordi dei colli e i dettagli interni tagliati da una selezione di tessuti di camicie maschili rigati o stampati dalla casa inglese Liberty.

Per tutta la durata della mostra, il pubblico è invitato a scoprire la visione giapponese dei due aspetti del patrimonio tessile francese: la classica marineria bretone e l’industria della maglieria di Champagne-Ardenne, con, in esclusiva, la possibilità di ordinare i modelli prescelti.

> Torna all'inizio

Puoi vedere anche

PARFUMS D’ENCENS
IL PROFUMO DEI SENSI

Objets

Di solito importato dall’Oriente o dall’Asia nel corso dei secoli, è nel profondo dei Monti Arrée in Bretagna che Anne Raffin ha scelto di impiantare il suo atelier per realizzare i propri bastoncini d'incenso organici.

Vetreria La Rochère La Magia del vetro

Vetreria La Rochère
La Magia del vetro
[Made in Town TV]

Arts

Per promuovere il saper-fare e le caratteristiche della vetreria La Rochère, che si trova in Passavant-la-Rochère nel dipartimento francese della Haute-Saône, Made in Town ha condotto una serie di quattro brevi video girati nel cuore dei laboratori della società.