20/mar/2017

Inventaire
Made in France

Jean-Philippe Trapp
Inventaire<br/>Made in France

POP-UP STORE

INVENTAIRE MADE IN FRANCE

Dal 5 aprile al 3 giugno 2017
da martedì a sabato
dalle ore 14.00 alle 19.00

Made in Town
58, rue du Vertbois
75003 Paris

 

Per questa nuova edizione di Inventaire (Inventare + Fare) – il pop-up store di Made in Town dedicato al saper fare e alla produzione locale – una selezione di abbigliamento e accessori interamente realizzata in Francia celebra il lavoro di produttori, artisti e designer francesi che contribuiscono a dare valore alla produzione tessile su tutto il territorio nazionale.

Attraverso i vari pezzi in vendita nel pop-up store, Inventaire Made in France ripercorre le varie fasi della  produzione – fino ad arrivare alle porte dell’atelier – poiché rivolge il suo interesse principalmente ai produttori tessili francesi che, nel commercializzare la loro marca, fanno vanto dei valori legati alle specificità tecniche della loro attività.  

Made in Town invita pertanto nei suoi pop-up store diversi marchi francesi, che oltre a confezionare le loro collezioni  in Francia e pregiarsi dell’etichetta di Made in France, presentano in un modo molto trasparente i loro atelier partner, convinti che la storia, il territorio di origine e la specificità dei diversi saper fare di cui si avvalgono, costituiscano degli elementi di differenziazione per le loro creazioni e diano loro un vero e proprio valore aggiunto.

> Torna all'inizio

Puoi vedere anche

Made in Town presenta Inventaire alla Biennale Emergences di Pantin
Dal 13 al 16 ottobre 2016

Inventaire
(Inventer + faire)

Objets

Made in Town presenta Inventaire (inventare + fare),una selezione di proposte sui saper fare particolari di atelier internazionali.

Vetreria La Rochère La Magia del vetro

Vetreria La Rochère
La Magia del vetro
[Made in Town TV]

Arts

Per promuovere il saper-fare e le caratteristiche della vetreria La Rochère, che si trova in Passavant-la-Rochère nel dipartimento francese della Haute-Saône, Made in Town ha condotto una serie di quattro brevi video girati nel cuore dei laboratori della società.