01 dic 2015

Pic de Nore
MAGLIE IN PICCOLE SERIE

Léandra Ricou
Pic de Nore maglie in piccole serie

Specialista nell’abbigliamento professionale, la Manufacture Regain ha creato nel 2013 il brand di maglia e accessori Pic de Nore, con riferimento alla vetta della Montagna nera.

Le collezioni Pic de Nore presentano delle fantasie audaci e colori vivaci, unite a una confezione sartoriale impeccabile. Con umorismo ed eleganza, il marchio rivisita i codici delle uniformi, ispirandosi agli archivi della Manufacture Regain. Laurent Brunas, seconda generazione a capo dell’azienda, si è circondato di professionisti nel campo della moda.

 


Veduta dell'atelier di confezione. Credits: Pic de Nore.

Per mantenere una certa esclusività, i modelli sono prodotti in piccole serie. Ogni pezzo è numerato, rafforzando la sua unicità. Inoltre, per ogni taglia, Pic de Nore offre tre diverse lunghezze di manica e tre diverse altezze del busto. Un'offerta che guarda alla personalizzazione. Tutte i capi sono lavorati a maglia a Castres, nei laboratori della Manufacture Regain, che non hanno mai cambiato sede dal 1973, anno della fondazione da parte di François Brunas, il padre di Laurent.


Un controllo di qualità impeccabile – il Made in France impone una particolare attenzione alle rifiniture. Credits: Pic de Nore.

François Brunas apre il suo laboratorio di maglieria grazie agli incoraggianti investimenti per la crescita del settore tessile nel sud della Francia. Negli anni '80, si integra la produzione e produce maglieria per i principali brand della moda. Agli albori degli anni '90, il manager impone un cambiamento strategico verso gli indumenti professionali e realizza la prima maglia della Gendarmeria Nazionale. La fama arriverà presto, così che i vigili del fuoco, la polizia e l'esercito diventeranno futuri clienti, facendo lavorare i laboratori a pieno regime.

La confezione di un pull Pic de Nore. Credits: Pic de Nore.

Con l'arrivo di Laurent nel 1993, l'azienda si apre a prodotti sempre più tecnici. La maglia diventa il punto di partenza. Ma ben presto la delocalizzazione massiccia minaccia la sopravvivenza dei laboratori. Convinto del valore del Made in France, Laurent decide allora di intraprendere la strada della moda, di cui ha una notevole esperienza.

Pic de Nore partecipa al progetto Made in Town / Montagne Noire presentato dal 21 ottobre 2015 al 13 febbraio 2016 a Parigi presso Made in Town.

 

www.pic-de-nore.com

> Torna all'inizio

Puoi vedere anche

BAZANE LO SPIRITO DEL TUTTOFARE

Bazane
LO SPIRITO DEL TUTTOFARE

Objets

Il coltello è lo strumento emblematico di questo del laboratorio, capace di declinarlo in una varietà molto ampia di materiali. Nicolas Escande, il suo fondatore, ha una passione per questo oggetto e propone molti modelli che ha realizzato dalla A alla Z, su misura e su richiesta.

Il guardaroba alla francese Made in Town hors-les-murs
Dal 6 al 7 aprile 2016

LA MODA E’ UN’ARTE
Marie-Ange Guilleminot
Made in Town Éditions

Arts

In occasione dell'edizione 2016 della fiera Made in France, che riunisce ogni anno i principali attori del tessile e dell'industria dell'abbigliamento francese al Carreau du Temple, a Parigi, Made in Town sostiene il progetto La Garde-robe, Made in France, 2016, opera dell'artista francese Marie-Ange Guilleminot, in collaborazione con una cinquantina di aziende francesi, fornitori dei più importanti marchi di moda.

Vetreria La Rochère La Magia del vetro

Vetreria La Rochère
La Magia del vetro
[Made in Town TV]

Arts

Per promuovere il saper-fare e le caratteristiche della vetreria La Rochère, che si trova in Passavant-la-Rochère nel dipartimento francese della Haute-Saône, Made in Town ha condotto una serie di quattro brevi video girati nel cuore dei laboratori della società.